RFID e virus: I tag RFID possono diffondere virus? Lo sostiene un UniversitÓ di Amsterdam. Sophos smentisce

bitPortal.it: Programmazione Hardware e Software


 Programmazione
Visual Basic.NET
Visual C++
LabView
C/C++ con Linux
Tcl/Tk
Bash
HTML
Javascript
Sicurezza

 Collegamenti    esterni
Centinaia di Giochi Gratis ai quali Giocare Online
 Giochi Gratis

Settore Finanza: Guida al Trading Online
 Guida Trading Online

Settore Finanza: Guida Prestiti e Finanziamenti
 Guida Prestiti e Finanziamenti

Tutorial e articoli su Php, Xml, AJjax,VoIP ..
 WebSpazio.it

Articoli riguardanti il tema del lavoro da casa
 lavorare da casa

Tutorial sul web hosting + Articoli riguardanti il tema dell' hosting di siti web
  Hosting Sito Web

Inviaresmsgratis.it si propone come bussola per tutti gli utenti che sono alla ricerca di siti internet per inviare sms gratis.
  SMS Gratis

Directory in cui segnalare il vostro sito gratis
    Directory

Guida alla zoologia e alle specie animali
    Zoologia




  bitportal.it - News


RFID e virus:


I tag RFID possono diffondere virus? Lo sostiene un UniversitÓ di Amsterdam. Sophos smentisce.

20/03/06

Un gruppo di ricerca dell'UniversitÓ di Amsterdam ha prodotto un work paper in seguito agli studi da loro fatti sulla possibilitÓ che i tag RFID possano ospitare e diffondere virus.

I ricercatori hanno tentato di infettare un chip radio frequency identity - RFID con un virus.
L'esperimento portato avanti dall'UniversitÓ aveva il fine di dimostrare come nonostante la ridotta capacitÓ di memoria presente nei chip RFID questi possono essere vulnerabili agli attacchi.

Secondo il paper un chip RFID infetto pu˛ danneggiare il database che processa le informazioni provenienti dal chip.
Quindi si Ŕ giunti alla conclusione che fino a questo momento Ŕ stato sbagliato pensare che lo scanning mediante tag RFID non potesse modificare il software di back-end. Inoltre Ŕ stato concluso che un virus presente in un tag RFID potrebbe facilmente diffondersi ad altri tags.

Sophos, una famosa compagnia antivirus britannica, ha preso le distanze da questo paper sostenendo invece che i virus non possono diffondersi attraverso attraverso i tag RFID.
Sophos ha continuato sostenendo che la teoria sulla quale si basa il paper Ŕ piena di assunzioni tutte da dimostrare e che al momento non sono state rilevate vulnerabilitÓ sui sistemi RFID reali.
Sempre secondo la compagnia antivirus i ricercatori avrebbero costruito un sistema vulnerabile ai loro virus.


I virus possono infettare i tag RFID?


 Tutte le news