Wake on Lan - Accendere un pc all'interno della nostra LAN

bitPortal.it: Programmazione Hardware e Software



 Programmazione
Visual Basic.NET
Visual C++
LabView
C/C++ con Linux
Tcl/Tk
Bash
HTML
Javascript
Sicurezza

 Collegamenti    esterni
Centinaia di Giochi Gratis ai quali Giocare Online
 Giochi Gratis

Settore Finanza: Guida al Trading Online
 Guida Trading Online

Settore Finanza: Guida Prestiti e Finanziamenti
 Guida Prestiti e Finanziamenti

Tutorial e articoli su Php, Xml, AJjax,VoIP ..
 WebSpazio.it

Articoli riguardanti il tema del lavoro da casa
 lavorare da casa

Tutorial sul web hosting + Articoli riguardanti il tema dell' hosting di siti web
  Hosting Sito Web

Inviaresmsgratis.it si propone come bussola per tutti gli utenti che sono alla ricerca di siti internet per inviare sms gratis.
  SMS Gratis

Directory in cui segnalare il vostro sito gratis
    Directory

Guida alla zoologia e alle specie animali
    Zoologia




  Tips & Tricks Windows

Wake on Lan - Accendere un pc all'interno della nostra LAN


Accendere un pc remoto situato nella nostra stessa LAN con un altro pc. Il pc dal quale si lancia il comando di accensione della machina remota è dotato di sistema operativo windows.








Lo scenario è il seguente: Una rete LAN formata da tanti PC, l'obiettivo di questo tutorial è accendere uno pc della lan lanciando un comando da un altro pc.

Il sistema che permette di raggiungere il nostro scopo si chiama WOL o Wake-on-LAN.




Requisiti hardware necessari:
- E' necessario che la scheda di rete del pc remoto sia compatibile con lo standard WOL (Wake-on-LAN).

La maggior parte delle schede di rete sono compatibili con lo standard WOL, può verificarsi però che quando l'avete montata sulla vostra scheda madre non abbiate connesso il terminale WOL presente sulla scheda di rete con quello presente sulla scheda madre. Guardate la foto in basso per capire cosa stò intendendo:

WOL - Wake-on-LAN - il terminale WOL sulla scheda di rete.

Se il cavetto WOL della scheda di rete è collegato alla scheda madre allora possiamo andare avanti.
Accendete il PC remoto, entrate nel BIOS e abilitate la funzionalità WOL della scheda madre.
L'opzione che identifica la funzionalità WOL della scheda madre dipende dal tipo di scheda madre che avete e dal tipo di BIOS che avete installato. Comunque navigando un pò nel BIOS non dovrebbe essere difficile trovare l'opzione del WOL.

Sistemata la parte hardware passiamo al software.
Dovete scaricare una delle tante utility presenti in rete che vi permettono di lanciare i comandi per attivare il WOL di un terminale remoto. Tra le tante ve ne segnalo due:
1. Magic Packet Utility.
2. MC-WOL.

Di seguito vedremo come lanciare il comando usando il primo stumento.
Scaricate il tool e installatelo nel pc che dovrà lanciare il comando di accensione. Una volta installato, avviate l'applicazione, e dal menu dei comandi seguite il percorso indicato di seguito:

[Magic Packets -> Power On One Host]

A questo punto avete bisogno di conoscere il MAC della macchina remota. Ci sono diverse possibilità: 1. Vi spostate sulla macchina remota, aprite un prompt dei comandi ([start -> esegui ->cmd ]) e lanciate il comando:

ipconfig /all

Il comando sopra vi fornirà gli IP e i relativi MAC di tutte le schede di rete presenti su quel PC. Appuntatevi il MAC.
Il MAC è un indirizzo espresso in esadecimale su 16 cifre.
Eesmpio di MAC
00-40-F4-79-7B-E8

2. Un altro modo per ottenere il MAC senza alzarsi dalla propria postazione è il seguente:
scaricate l'utility MCGetMAC. Aprite il prompt dei comandi e lanciate il seguente comando:

MCGETMAC 192.168.1.9

oppure se conoscete il nome della macchina remota:

MCGETMAC nome_pc_remoto


Riprendiamo da dove avevamo lasciato, avevamo bisogno del MAC per inserirlo nella finestra di Magic Paket Utility.
Inseriamo il MAC e lanciamo il comando send.

wol - Accendere pc nella LAN


Osserveremo che il PC remoto che era spento (ma collegato all'alimentazione) si accende.












Guida ai prestiti, finanziamenti e mutui






Guida Trading Online